MPT suggerisce Il Corso Omega! Non perderlo.

ESSERE MINISTRI:
"Sfidare il membro maturo a diventare un MINISTRO nella chiesa"

Quest'articolo è stato scritto da Rick Warren per il suo sito www.purposedriven.com (in inglese) e usato con permesso.

Quando affermi che ognuno ha una S.H.A.P.E. per un MINISTERO, che cosa vuol dire?

S.H.A.P.E. (inglese per "forma") è un acronimo che ho sviluppato anni fa per spiegare i cinque elementi che determinano quale dovrebbe essere il ministero di una persona. Credo che ogni credente sia formato per un particolare ministero.

S - Spiritual Gifts - Doni Spirituali

La Bibbia insegna chiaramente che Dio dà ad ogni credente certi doni spirituali per l'uso nel ministero (1 Corinzi 12, Romani 8, Efesini 4). Però, credo che i doni spirituali costituiscano solo una parte del quadro completo. A mio parere, i doni spirituali sono spesso sopra-enfatizzati risultando nella trascuratezza di altri fattori ugualmente importanti. Le capacità naturali con cui sei nato sono venute anche loro da Dio. È così anche per le tue esperienze e per i tuoi tratti di personalità innati. Questi fattori erano pianificati dal tuo Creatore. I doni spirituali rivelano una parte della volontà di Dio per il tuo ministero, ma non rivelano tutto.

H - Heart - Cuore

La Bibbia utilizza il termine "cuore" per rappresentare il centro delle tue motivazioni, desideri, interessi e tendenze. Il tuo cuore determina perché dici ciò che dici (Matteo 12:34), perché senti ciò che senti (Salmo 34:7) e perché ti comporti come ti comporti (Proverbi 4:23).

Un'altra parola per cuore è "passione". Ci sono certe cose per le quali hai passione ed altre che non ti importano proprio. Alcune cose ti stimolano ed altre ti annoiano. Questa è un'espressione del tuo cuore. Dio ha uno scopo nell'imprimere gli interessi innati dentro di te. Le cose che ti entusiasmano sono una chiave importantissima nel capire le Sue intenzioni per la tua vita. Non ignorare i tuoi interessi naturali. Le persone raramente eccellono nelle attività che non gli piacciono. Coloro che realizzano molto, invece, godono di ciò che fanno.

A - Abilities - Abilità


NB: MissionePerTe consiglia la visione di questo filmato di Michela Piccolo, ma non è responsabile per altri contenuti su YouTube.

Questi sono i talenti naturali con cui sei nato. Alcuni hanno una capacità naturale con le parole. Escono dal grembo materno chiacchierando! Altre persone hanno le abilità atletiche naturali. Eccellono nella coordinazione fisica, Esodo 31:3 ci dà un esempio di come Dio conceda alle persone "sapienza, intelligenza e conoscenza per ogni sorta di lavori" per compiere i Suoi propositi. In questo caso, fu l'abilità artistica utilizzata per edificare il Tabernacolo. Per me è interessante che il talento musicale non sia elencato come un "dono spirituale", ma sia chiaramente una capacità naturale che Dio utilizza nell'adorazione.

P - Personality - Personalità

È ovvio che Dio non ha creato le persone usando la stessa impronta. Egli ama la diversità—basta guardarti intorno! Dio ha creato introversi ed estroversi. Ha creato persone che amano una vita di routine ed altre che amano la varietà. Ha creato alcuni come "pensatori" ed altri come "ascoltatori". Alcune persone lavorano meglio quando gli viene dato un compito individuale mentre altre lavorano meglio con una squadra. Abbiamo bisogno di ogni sorta di personalità per equilibrare la chiesa e darle sapore. La tua personalità influenzerà come e dove utilizzerai i tuoi doni spirituali e le tue abilità. Per esempio, due persone possono avere lo stesso dono di evangelizzazione, ma se una persona è introversa e l'altra è estroversa, quel dono si esprimerà in modi diversi.

E - Experiences - Esperienze

Dio non spreca nessuna esperienza. Romani 8:28 ci ricorda, "Or sappiamo che tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio, i quali sono chiamati secondo il suo disegno". Alla chiesa evangelica di Saddleback, aiutiamo le persone a considerare cinque aree di esperienza che influenzeranno il tipo di ministero per il quale sono meglio formati: (1) Esperienze educative: Quali erano le tue materie preferite a scuola? (2) Esperienze vocazionali: Quali lavori ti sono piaciuti e in quali lavori ha avuto buoni risultati? (3) Esperienze spirituali: Quali sono stati i momenti significativi o decisivi con Dio nella tua vita? (4) Esperienze ministeriali: Come hai servito Dio in passato? (5) Esperienze dolorose: Quali sono i problemi, le ferite e le prove dalle quali hai imparato?

La tuo S.H.A.P.E. (forma) è stata determinata sovranamente da Dio per il Suo scopo, quindi, non dovresti disprezzarla o rigettarla.

"Piuttosto, o uomo, chi sei tu che replichi a Dio? La cosa plasmata dirà forse a colui che la plasmò: «Perché mi hai fatta così?» Il vasaio non è forse padrone dell'argilla per trarre dalla stessa pasta un vaso per uso nobile e un altro per uso ignobile?" Romani 9:20-21.

Invece di provare a ri-plasmarci per essere simili a qualcun altro, dovremmo celebrare la forma che Dio ha dato a ciascuno di noi.

Hai scoperto la tua S.H.A.P.E.? È essenziale per te sapere ciò mentre servi nella tua chiesa.



Articoli di Rick Warren per i leader di chiese:

Articoli di Rick Warren per i predicatori:

Articoli di Rick Warren sull'evangelizzazione:

Articoli di Rick Warren o altri sulla "Chiesa Condotta da Propositi":

Articoli di Rick Warren sui 5 propositi di ogni credente:

Altri articoli di Rick Warren:

Iscrizione alla mailing list     Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Email a MissionePerTe     Torna su

Pagine viste:

Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Dicci la tua     Iscrizione alla mailing list