MPT suggerisce Il Corso Omega! Non perderlo.

Idee pratiche per evangelizzare la tua scuola o università (Parte I)

Quest'articolo è stato scritto per www.MissionePerTe.it da Simon a Perugia (ufficio@gbuitalia.org) dei Gruppi Biblici Universitari d'Italia (www.gbuitalia.org).

Abbiamo davvero una Buona Notizia! E chi, quando è in possesso di una buona notizia, non la dice a tutti i suoi amici e le persone intorno? Certo non possiamo essere così egoisti da tenere Gesù solo per noi!

Amici

Per questo sono convinto che il modo più efficace e naturale di raggiungere gli studenti con la Buona Notizia è attraverso l'amicizia. Però, a volte questo non basta. Forse non sai sempre qual è la cosa giusta da dire a loro. Magari vorresti far conoscere i tuoi amici non credenti ad altri amici cristiani in un ambiente dove un discorso sulla fede viene più naturale. L'idea di fare tutto da solo può fare un po' paura. La Bibbia non ha mai detto che dobbiamo fare da soli! Infatti, la maggior parte delle persone che danno la vita a Gesù lo fanno dopo aver conosciuto diversi credenti. In alcuni casi le persone hanno bisogno di vedere Gesù in diversi tipi di persona, anche persone con esperienze simili alle loro, prima di fare una decisione.

Va bene. Allora siete un gruppo di credenti in una scuola o in un'università. Che cosa potete fare insieme per raggiungere gli altri studenti col Vangelo? Ci sono due cose necessarie all'evangelizzazione organizzata: Un punto di contatto e delle attività a cui invitare gli studenti.

1. Un punto di contatto

La prima cosa importante è di avere un punto di contatto con gli studenti nella facoltà. Se non ce l'avete, come potrete conoscere nuovi studenti per parlargli di Gesù o per invitarli ad altri eventi?

Dove lavoro io, con i Gruppi Biblici Universitari nell'Università di Perugia, gli studenti cristiani fanno un banco libri ogni Lunedì e Martedì davanti all'università o davanti alla mensa. Offriamo Bibbie ed opuscoli gratis, ma la cosa più bella sono le conversazioni e gli incontri con gli studenti. Dopo alcune settimane si sviluppano veri rapporti con gli studenti che passano regolarmente al banco. Dal banco libri è sempre possibile invitare le persone ad altri eventi evangelistici. Poi, sopratutto, è un punto di riferimento dove gli interessati o i curiosi sanno che ci possono trovare. È così importante avere una presenza cristiana nell'università, anche se piccola.

Giovane

Se un banco libri vi sembra troppo difficile, ci sono tanti altri modi per stabilire quel punto di contatto. All'Università di Cardiff distribuivamo panini caldi di notte agli studenti quando uscivano dai pubs e dalle discoteche. Erano colpiti dall'amore che ci spingeva a venire nel freddo alle due di mattina per portargli da mangiare. Cosa potreste fare voi per servire gli altri studenti nel vostro ambiente? Voi lo potete scoprire.

Un altro modo per fare contatti potrebbe essere attraverso i volantini o gli annunci nei corridoi che pubblicizzano eventi cristiani, o perfino un sito web con dettagli degli incontri. Avete un numero di telefono o un indirizzo email al quale gli studenti vi possono contattare? Pensate agli studenti cristiani che forse vogliono trovare altri Cristiani nell'università o nella scuola, ma che non sanno dove trovarli. C'é un posto fisso dove vi potete incontrare ogni settimana o per uno studio biblico o in un locale dove qualsiasi studente interessato vi può trovare? Anche se è un incontro informale in un bar, è bello avere qualcosa a cui invitare le persone dove possono conoscere i tuoi amici cristiani.

Dio è un Dio creativo e ci può dare l'ispirazione per fare un sacco di diverse cose per raggiungere gli studenti. Ogni situazione è diversa. Pregate e considerate come potreste stabilire una presenza regolare nella vostra scuola o università.

La prossima volta vedremo alcune idee di eventi evangelistici e formativi che potrete usare nella vostra scuola o università.


Sei sicuro che non c'è già un Gruppo Biblico Universitario dove stai? Chiedi a questo indirizzo: ufficio@gbuitalia.org. Se non c'é ancora, potrete registrare il vostro gruppo con i GBU, anche se piccolo all'inizio, allo stesso indirizzo email. Così potrete ricevere materiali e sostegno dall'ufficio nazionale e sarete legati con i GBU in tutta Italia, ed anche con gruppi cristiani studenteschi in tutto il mondo.

Iscrizione alla mailing list     Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Email a MissionePerTe     Torna su

Pagine viste:

Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Dicci la tua     Iscrizione alla mailing list