MPT suggerisce Il Corso Omega! Non perderlo.

Prova sul campo
Si può fare e si deve fare

Quest'articolo è stato scritto per www.MissionePerTe.it da Eduardo Mondola, scrittore del libro "Le 4 croci del Golgota" a fondatore della chiesa "Cristo Vive" di Latina Scalo.

Fondo io una chiesa?

Quando ho saputo del mio trasferimento per lavoro a Roma ho subito chiesto al Signore che volesse da me e perché aveva agito così. Come sempre, non è che tu vai a dormire e poi al risveglio trovi un biglietto sul comodino con tutte le spiegazioni del caso. Così mi sono chiesto: "Cos'è che Dio vuole dai Suoi figli?" Ed ecco che invece che cercare biglietti sparsi per la casa dal Signore con improbabili "messaggi celesti", ho cercato nella Sua Parola, in Matteo 28, verso la fine del capitolo, "Andate per tutto il mondo e predicate....fate discepoli...".

Vite trasformate
"I veri risultati della presenza di una chiesa laddove non esisteva una prima sono le vite trasformate!"
- Eduardo

Ecco il bivio davanti a me e la mia futura moglie: trasferirci a Roma e cercare una comunità da frequentare o cercare un posto "vergine", dove non ci sia nessuna presenza evangelica e dove mettere in atto il mandato del Signore e Maestro Gesù?

Ne abbiamo parlato con il nostro Pastore, responsabile di comunità di cui noi eravamo i collaboratori, abbiamo pregato insieme e abbiamo avuto il pari consentimento sul fatto che la nascita di una nuova chiesa in un luogo dove non ce ne fosse nessuna. Il passo della Bibbia che il Signore continuava a ripetere nella nostra mente era quello dove Paolo diceva che non avrebbe seminato nel campo degli altri (2 Corinzi 10:15-16).

I primi passi

Sicuramente all'inizio c'è tanto entusiasmo, senti il sapore della sfida, hai voglia di fare tante cose, pensi a tanti progetti. Cercare l'approccio con la gente del tuo condominio, invitarli a pranzi o cene e poi al momento della preghiera, ecco che sveli la tua identità di cristiano. La gioia di quando ti fanno le domande e vedi che c'è interesse per l'Evangelo e pensi "ecco le prime anime" e poi vedi che dal giorno dopo quelle persone ti evitano col sorriso sulle labbra. Intanto il tempo passa e tu non vedi niente e cominci a pensare "mi sarò forse sbagliato?" Invece no!

Abbiamo pregato per un anno e mezzo prima di cominciare incontri in casa di preghiera. Abbiamo aspettato che Dio ci formasse e in tutto quell'anno e mezzo non abbiamo mai smesso di servire il Signore nella chiesa madre (distante 190 km!!!) perché Dio ci forma attraverso la costanza e la perseveranza.

Ma lo Spirito Santo cominciava a muoversi. Anzi, anni dopo avremmo scoperto che non eravamo i soli a pregare per Latina Scalo e che, quindi, il peso che sentivamo dentro era la risposta che lo Spirito Santo stava dando anche a questi "intercessori" nascosti. Pian piano, anime si sono avvicinate. Dapprima erano credenti del posto che, però, si riunivano in comunità distanti 40 km per la mancanza di una testimonianza locale. Poi i primi convertiti. Poi, come una piccola fiammella in una foresta genera un grande incendio, lo Spirito Santo è divampato nel quartiere di Latina Scalo.

I risultati

Dopo solo 3 anni, oggi esiste la prima chiesa evangelica nella città in cui Dio ci ha posti come famiglia missionaria. Abbiamo fatto tante cose belle - culti, concerti, distribuzioni in piazza - ma la cosa importante nella fondazione di questa e di qualsiasi chiesa sono le vite trasformate! Penso al ragazzo drogato che ormai suona per il culto, penso alla signora amara che oggi è felicemente sposata, alla coppia che si stava separando e che ora serve il Signore con passione.

I veri risultati della presenza di una chiesa laddove non esisteva una prima sono le vite trasformate!

La sfida davanti

Mappa
"Dove saranno le prossime chiese nei paesi e quartieri a noi vicini? E chi le fonderà?"
- Eduardo

Però, devo dire che la gioia di vedere la nascita di una chiesa, le anime raggiunte dal Vangelo e le vite trasformate, non mi lascia soddisfatto. Anzi! Questa bellissima esperienza mi rende ancora più ansioso di fondare altre chiese! Infatti, con l'aiuto pratico del Corso Omega, abbiamo l'intenzione di mandare altri fratelli e sorelle a riprodurre questa chiesa e quest'esperienza. Stiamo già chiedendo al Signore dove vuole che nasca la prossima.

Ma la sfida è per noi tutti. Dove saranno le prossime chiese nei paesi e quartieri a noi vicini? E chi le fonderà?

"SIGNORE, MANDA ME!!!"

Eduardo



Articoli di Eduardo Mondola:

Iscrizione alla mailing list     Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Email a MissionePerTe     Torna su

Pagine viste: