MPT suggerisce Il Corso Omega! Non perderlo.

Che cosa è in gioco se non puoi provare che il Cristianesimo è vero?

Quest'articolo è stato scritto da Mark Kelly per il suo sito www.kainospress.com (in inglese) e usato e adattato con permesso.

Sfidati da un non credente a provare che il Cristianesimo è vero, la maggior parte dei Cristiani rifiuterebbe. "Non puoi provare che il Cristianesimo è vero", diciamo, "Devi accettarlo per fede".

Ma cosa succederebbe se potessi provare che il Cristianesimo è vero? Ti renderebbe più fiducioso nel dare una spiegazione della speranza che è in te? (1 Pietro 3:15) Sarebbe più probabile che tu prendessi posizione per la verità e la giustizia se tu sapessi che la tua fede è l'unica che può essere provata come vera? Comprendi cosa è in gioco se non possiamo provare che il Cristianesimo è vero?

La maggior parte dei Cristiani crede ciò che la nostra scettica società gli ha insegnato, che la religione e la morale sono una questione di opinione personale e che nessuno può dire ciò che è vero per gli altri.

Donna preoccupata
Se la verità e la tua fede sono solo questioni di opinioni, allora nulla è sbagliato o ingiusto.

Ma se ciò è vero, non esiste nulla che possa essere considerata una religione malvagia. Una religione che richiedesse il sacrificio [ossia la morte] di un bambino sarebbe vera come qualsiasi altra. E se la morale è una questione di opinione personale, nulla è sbagliato o ingiusto. La società dovrà scusarsi con i criminali malati di mente che sono stati puniti per aver fatto ciò che credevano fosse giusto per loro.

La verità è che religione e morale non possono essere una questione di opinione personale. Devono essere questioni di fatto che possano essere provate, oppure non c'é modo di creare una società che sia buona e giusta. Se nessuno può dire ciò che è vero per gli altri, allora la caduta del nostro mondo nel caos morale non può essere fermata – eccetto da tiranni che controllino l'anarchia con la forza bruta.

Una nuova rivoluzione

Comprendere che il Cristianesimo può essere provato come vero aiuterebbe ad iniziare una nuova rivoluzione.

Il primo passo verso quella rivoluzione è capire cosa intendiamo per "prova". Gli scettici affermano che la verità religiosa e morale sia un'opinione personale perché non può essere provata oltre ogni dubbio. Ma il fatto è che nulla può mai essere provato oltre ogni dubbio – e ci sono molti fatti della vita quotidiana che accettiamo come provati semplicemente perché abbiamo abbastanza evidenza da sapere che possiamo dipendere da essi. Nessuno può provare oltre ogni dubbio che il sole sorgerà domani, ma non lo sappiamo tutti che, Dio volendo, sorgerà?

Nella vita reale, così come in tribunale, "la prova" è prova oltre ogni ragionevole dubbio, non prova oltre ogni dubbio. E ci sono buone ragioni per credere che il Cristianesimo è stato provato come vero.

Primo, gli scienziati hanno compreso nell'ultimo secolo che il mondo fisico è troppo complesso e finemente sincronizzato per essere venuto alla luce per caso. Per esempio, una cosa essenziale per la vita come la cellula non si sarebbe mai potuta evolvere perché è una collezione di macchine complesse fatte di molecole. Quelle macchine molecole non si sarebbero mai evolute perché le loro parti da sole non servono a nessuno scopo di sopravvivenza – e solo elementi che servono a scopi di sopravvivenza si sviluppano attraverso l'evoluzione. La cellula – e molte altre parti complesse del nostro mondo—dovettero venire in esistenza proprio come sono, e ciò sarebbe potuto accadere solo se fossero state disegnate da un'intelligenza ben aldilà della nostra. La scienza ci porta alla conclusione che Dio Creatore è reale.

Secondo, il Cristianesimo è la sola fede religiosa basata su un fatto storico che prova che sia vero oltre ogni ragionevole dubbio. La resurrezione di Gesù dai morti convalida il Suo insegnamento su come sia fatto Dio e su come Lui si aspetti che noi viviamo. Anche se molti scettici respingono la resurrezione come un mito, essa è in effetti molto meglio documentata di molti altri eventi nella storia antica che la gente considera fondati. Nessuno degli argomenti offerti dagli scettici può eliminare il fatto della tomba vuota. Gli scettici rifiutano la resurrezione non per mancanza di evidenza ma perché ammettendo che accadde sarebbero obbligati a vivere una vita che onori Cristo, invece di vivere per soddisfare i loro appetiti ed e le loro ambizioni.

Lo scettico è enormemente confidente nel suo credo che lui può vivere la sua vita nel modo che vuole e che non deve mai dare seria considerazione alla verità del Cristianesimo. Il fatto è che l'evidenza scientifica del disegno intelligente e l'evidenza storica della resurrezione di Gesù provano oltre ogni ragionevole dubbio che il Cristianesimo è vero. I Cristiani sono quelli che dovrebbero essere confidenti della loro fede. Siamo stati ingannati a pensare che la visione scettica del mondo sia basata sulla scienza e sulla storia quando è vero l'opposto.

Discesa nel caos e nella tirannia

Globo
Il fatto è che l'evidenza scientifica del disegno intelligente del mondo e l'evidenza storica della resurrezione di Gesù provano oltre ogni ragionevole dubbio che il Cristianesimo è vero!

Il credo che la religione e la morale siano una questione di opinione personale sta indirizzando la nostra società verso il caos morale. Quando giusto e sbagliato sono solo questioni di opinione personale, le persone fanno ciò che vogliono, non ciò che altri gli dicono di fare. Nessuna società può esistere una volta che si sia deciso che non ci sono standard di moralità e giustizia che si applichino a tutti. L'idea dei diritti umani è un nonsenso se siamo tutti animali in un universo accidentale.

Capisci cosa è in gioco? La società civile si sta disintegrando e i Cristiani sono gli unici che possono fermare questo processo perché solo noi possiamo provare al mondo cosa è giusto e corretto. Ma i Cristiani hanno paura di prendere posizione pubblicamente per la verità e la giustizia perché sono stati travisati nel pensare che la loro fede Cristiana non possa essere provata come vera.

A sinistra, troverai un esempio della gravità del problema. Ogni edizione di giornale ci porta altri esempi di ciò che sta accadendo al nostro mondo perché la gente crede che nessuno possa provare ciò che è giusto o sbagliato nella religione o nella morale.

Se i Cristiani non prendono possesso della verità e non prendono posizione pubblicamente per la volontà di Dio, tutto ciò che dobbiamo attenderci è caos crescente – e il Tiranno che sta aspettando di mettere l'anarchia mondiale sotto controllo.

Iscrizione alla mailing list     Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Email a MissionePerTe     Torna su

Pagine viste: