MPT suggerisce Il Corso Omega! Non perderlo.

Qualche consiglio pratico su come condividere la tua fede

Questa pagina è estratta da un articolo scritto da Dottor Charles Stanley ed è usato con il permesso del suo sito www.intouch.org (in inglese).

A volte la gente mi chiede, "Potresti offrire qualche consiglio pratico su come condividere la mia fede con altre persone? A volte mi sento così inadeguato."

Sii creativo

Una presentazione rigida di un opuscolo sul Vangelo è utile a volte, ma condividere la nostra fede non è una cosa meccanica. Dio sa come raggiungere ogni individuo in modo unico.

Sii sensibile

Ci sono situazioni in cui condividere e altre in cui non farlo. Consenti allo Spirito Santo di mostrarti la differenza.

Sii graduale

È difficile muovere una persona dal parlare della sua squadra di calcio al considerare la depravazione del peccato. Muovi la conversazione gradualmente ad un livello più profondo – etica e morale nel governo, il problema della droga e dell'alcool, qualunque cosa che spinga una persona a pensare al di là di argomenti triviali.

Sii gentile

Non discutere mai della religione. Dobbiamo presentare il messaggio del Vangelo gentilmente. Ricorda, la salvezza è un'offerta da Dio, non un obbligo.

Sii persistente

Poche persone arrivano a conoscere Dio senza tempo e riflessione. Non mollare con nessuno. Continua a condividere l'amore di Dio, senza riguardo per la loro risposta.

Ragazze1
La tua propria testimonianza di cosa Cristo ha fatto nella tua vita è la tua storia unica.
Ragazze2
Raccontala con il cuore.
Ragazze3
Dobbiamo amare i non credenti proprio così come sono.

Sii amorevole

Siamo chiamati ad amare la gente in modo incondizionale. Ciò significa che dobbiamo amare i non credenti proprio così come sono. Se aspetti che il tuo amico sia salvato prima di stabilire una relazione con lui o lei, stai bloccando la compassione di Dio verso il tuo amico.

Sii personale

La tua propria testimonianza di cosa Cristo ha fatto nella tua vita è la tua storia unica. Raccontala con il cuore e non preoccuparti di seguire un filo predeterminato.

Sii specifico

Ricorda, il tuo obiettivo è di guidare i tuoi amici a comprendere che la morte di Cristo sulla croce ha compiuto per loro ciò che loro non avrebbero potuto fare per se stessi – ha pagato il debito dei loro peccati in pieno. Attraverso la fede devono ricevere Cristo come il loro personale Salvatore.

I seguenti passi biblici parlano specificamente del nostro bisogno per la salvezza e cosa dobbiamo fare per entrare in una relazione significativa con Cristo:

Coscienza della nostra natura peccaminosa

Romani 3:23, Romani 6:23

Credere in Gesù Cristo

Atti 16:31, Romani 10:8-9, Giovanni 1:12-13

Pentimento del peccato

Luca 24:46-47, Atti 13:38-39, 1 Giovanni 1:9

Ricevere Gesù come Salvatore

Giovanni 1:11, Apocalisse 3:20

Iscrizione alla mailing list     Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Email a MissionePerTe     Torna su

Pagine viste:

Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Dicci la tua     Iscrizione alla mailing list