MPT suggerisce Il Corso Omega! Non perderlo.

L'amministrazione del tempo

Questa pagina rappresenta un capitolo dal "Corso Omega" una serie di manuali gratuiti per fondatori di chiese a cura di Michele Carlson. Scrivi a Michele per saperne di più.

Non sembra mai esserci abbastanza tempo in un giorno per il completamento di tutto ciò che bisogna fare. Il numero di impegni e la lista di persone che hanno bisogno di voi si allunga sempre. E non dimenticate il tempo con Dio. E il tempo per voi stessi? Avete bisogno di tempo per considerare il vostro cammino con Dio, i vostri traguardi nella vita, il vostro ministero attuale e la sua direzione futura. E avete anche bisogno di tempo per riposare.

Orologio

Il tempo è un dono che Dio ha dato a ciascuno di noi. È una risorsa di grande valore; una volta speso, infatti, non si può in alcun modo recuperare. Come risorsa, il tempo deve essere utilizzato con saggezza, sempre in vista dell'eternità. Una giusta amministrazione del tempo può aiutarvi (con l'aiuto di Dio) a controllare il vostro tempo, piuttosto che essere controllati dal vostro tempo.

Questa pagina offrirà delle linee guida relativamente a come dovreste utilizzare il vostro tempo e vi offrirà un modo pratico di organizzare il vostro tempo in un modo che onori Dio.

Stabilire le priorità: Imparare ad organizzare il proprio tempo

L'amministrazione del tempo è fondamentalmente una questione di valori o, più specificamente, di priorità. Delle priorità ben chiare dovrebbe essere la base per l'organizzazione del tempo. Le priorità fanno in modo che la nostra vita e il nostro ministero abbiano un fine, piuttosto che una situazione nella quale le circostanze controllano il progresso.

Ecco alcuni principi biblici per l'amministrazione del tempo:

  • Le vostre vite sono di Dio; fate in modo che sia Egli il Signore del vostro tempo (Salmi 24:1; Giosuè 24:15).
  • Il tempo è una risorsa limitata; utilizzatela con saggezza (Efesini 5:15-17). Servite con un senso d'urgenza e con una coscienza del fatto che le vostre vite potrebbero avere fine in qualunque momento (Salmo 39:4-5).
  • Ponete delle priorità e prendetevi degli impegni a livello di tempo sulla base dei vostri talenti e doni che Dio vi ha dato (1 Pietro 4:10; Proverbi 16:3). Il tempo dovrebbe essere utilizzato in maniera appropriata (Ecclesiaste 3:1-8).
  • Un'amministrazione genuina del tempo porta a grandi benedizioni dal Signore (Matteo 6:20; Salmi 37:23-24).
  • L'uso che fate del tempo dice molto su quali siano i vostri veri valori (Efesini 5:15-17).

Le priorità per il credente impegnato nell'opera del Signore

L'amministrazione del tempo è, in parte, una questione di impegno personale. Il modo in cui uno utilizza il proprio tempo dimostra ciò a cui questa persona è veramente fedele - e ciò che ama. Se la vostra giornata è organizzata in modo tale che non avete tempo per stare con coloro che hanno bisogno di voi, allora forse questo fatto dimostrerà uno scarso impegno nei loro confronti. L'impegno nei confronti degli altri dovrebbe essere reso evidente dal modo in cui spendiamo il nostro tempo.

Il nostro amore per Dio e per gli altri (Matteo 22:37-39) dovrebbe esercitare una certa influenza sul modo in cui organizziamo il nostro tempo. Le quattro priorità seguenti potrebbero essere utilizzate come linee guida nella nostra organizzazione del tempo.

  • Un tempo quotidiano di preghiera e meditazione con Dio: La comunione con Dio dovrebbe essere la nostra priorità assoluta. È impossibile servire altri nel modo giusto senza la presenza di Dio e senza la Sua potenza, che ci viene da tempo personale passato con Lui.
  • Tempo con la famiglia (1 Timoteo 3:4-5; Tito 1:6): Il tempo con la famiglia è un tempo di grande valore. Rendete quindi il tempo in famiglia una priorità nella vostra vita.
  • Attività di ministero (Efesini 4:11-13): Avete una responsabilità per l'evangelizzazione, per il discepolato, per la preparazione e l'invio di altri. La chiave a tutte queste attività è la creazione di rapporti personali, il che necessità di tempo.
  • Ministero nella comunità o evangelizzazione nella comunità (Matteo 28:19-20, Atti 1:8): Dovete trovarvi nella comunità, tra coloro che volete evangelizzare.

Implementazione pratica

Il Corso Omega sull'Amministrazione

Il modo più pratico per programmare il vostro uso del tempo è di prima registrare il modo in cui utilizzate il vostro tempo attualmente, giorno per giorno, per una settimana. Cosa ne fate del vostro tempo? Utilizzate la tabella nel manuale scaricabile su "L'amministrazione del tempo" del Corso Omega (pagina 21, figura 3.1) per registrare, ora per ora, tutto ciò che fate ogni giorno. Questo vi aiuterà a determinare le vostre priorità. Questo non è un esercizio da fare ogni giorno della vostra vita, ma piuttosto uno strumento per determinare se il vostro effettivo uso del tempo sia coerente con le vostre priorità.

Dopo aver compilato la tabella, dividete le vostre attività in categorie. Utilizzate questa lista come guida, segnando il numero complessivo di ore impiegato in ciascuna categoria. Ovviamente la lista non è completa. Potete sviluppare le vostre categorie personali, secondo il vostro modo di vivere.

  • Ore ___. Routine mattutina. Il tempo impiegato per vestirvi, mangiare, ecc.
  • Ore ___. Meditazioni quotidiane.
  • Ore ___. Sposo/sposa. Quanto tempo passate con il vostro coniuge? (ad esempio in tempo di qualità, leggendo e pregando insieme, ecc.)
  • Ore ___. Famiglia. (meditazioni in famiglia, aiutando i figli nei compiti, facendo giochi, passeggiate,ecc.).
  • Ore ___. Ministero. Quanto tempo passate nel servizio cristiano (preparazione degli insegnamenti, telefonate, riunioni, visite a casa, in ospedale, ecc.)
  • Ore ___. Pasti. Quando e dove mangiate, e con chi.
  • Ore ___. Routine serale. Cosa fate di sera (studi biblici, campagne evangelistiche, hobby, ecc.)
  • Ore ___. Sonno. Quando vi ritirare per andare a dormire. Dormite abbastanza ogni notte?
  • Ore ___. Altro.

Ora che potete visualizzare chiaramente quale sia il vostro effettivo uso del tempo, diventeranno evidenti quali siano le vostre priorità. Non esiste una proporzione diretta tra la priorità di una cosa nella vostra vita e la quantità di tempo che usate in questa attività, ma c'è una corrispondenza generale. Per esempio, se il vostro coniuge è per voi di grande importanza ma non passate del tempo in particolare con lui o lei, allora è necessario riorganizzare il vostro tempo affinché ci sia la certezza che il vostro rapporto è per voi un vero impegno.

Dovrebbero essere ora più chiari i modi per riorganizzare meglio il vostro tempo.

  • Quali attività svolgete ripetutamente?
  • State dando la priorità alle aree più importanti della vostra vita?
  • Ci sono dei particolari blocchi di tempo sprecato?
  • Quali cambiamenti specifici vorreste apportare al modo in cui spendete il tempo?

Conclusione

Non è un peccato pianificare, organizzare il proprio tempo, stabilire l'andamento delle proprie giornate, settimane, o della propria vita. Al contrario, una buona amministrazione del proprio tempo può far aumentare l'efficienza del proprio ministero e onora il Signore.

C'è un vecchio proverbio che riassume bene la questione dell'amministrazione del tempo: "Se fallite nel pianificare, state pianificando di fallire!" Una valutazione periodica del proprio uso del tempo, può aiutarvi ad essere certi che state usando il vostro tempo con saggezza.

Tutti noi vogliamo che il Signore ci dica un giorno, "Bene, buono e fedele servo" (Matteo 25:23).

Iscrizione alla mailing list     Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Email a MissionePerTe     Torna su

Pagine viste: