MPT suggerisce Il Corso Omega! Non perderlo.

Come uscire dalla fossa della depressione
QUARTO PASSO: Scegli d'essere paziente!

Quest'articolo è stato provvisto dall'autrice, Mary Southerland, attraverso il suo sito a www.marysoutherland.com (in Inglese) ed è tratto dal suo libro, Hope in the Midst of Depression (Speranza in mezzo alla depressione, Harvest House Publishers).

COME USCIRE DALLA FOSSA:
Uscire dalla fossa
1. Impara ad aspettare!
2. Grida per aiuto!
3. Conta su Dio per il soccorso!
4. Scegli d'essere paziente!

Salmo 40:1 "Ho pazientemente aspettato il SIGNORE".

In questo versetto, "pazientemente" vuol dire letteralmente "senza stancarmi" e "con perseveranza".

Il viaggio fuori delle tenebre vuole del tempo e richiede pazienza. Ci volevano quarantacinque anni per me per arrivare in fondo alla mia fossa e poi due anni per uscirne. Quando sono finalmente arrivata alla fine di tutte le mie forze, Egli era lì, aspettandomi per iniziare una nuova opera che ridefinirebbe chi sono e renderebbe chiaro il Suo piano più elevato per la mia vita. Era in questa lotta contro le tenebre in cui mi sono trovata e in cui Lo ho sperimentato in un modo nuovo.

Si dice che un ragazzino vide un bruco sul marciapiede. Incuriosito, si fermò per guardarlo per un momento, rattristato da ciò che vedeva. Sembrava che il bruco avesse difficoltà nell'uscire dal suo bozzolo. Volendo aiutarlo, il ragazzino corse a casa, prese un paio di forbici e ritornò per liberarlo.

Con grande ansia, guardava mentre il bruco apriva le sue ali e cercava di volare, ma scoprì che non poteva. È nella lotta per uscire dalle tenebre del bozzolo che le ali della farfalla acquistano la forza sufficiente per volare. Sii paziente, carissimo; è attraverso la lotta durante questa prova del viaggio fuori della fossa che la parte migliore di noi prende il volo.

Un ultimo pensiero

Potrebbe essere che tu sia il prigioniere delle tenebre e che abbia bisogno di aiuto. Potrebbe essere che un tuo caro sia caduto nella fossa della depressione e abbia bisogno di aiuto. Dio vuole guarirti o utilizzarti per la guarigione di altri.

Filippesi 1:6 "E ho questa fiducia: che colui che ha cominciato in voi un'opera buona, la condurrà a compimento fino al giorno di Cristo Gesù".

Pianoforte
Dio può trasformare i nostri piccoli sforzi in una melodia stupenda se non molliamo e ci affidiamo a Lui.

Diversi anni fa, il pianista Paderewski aveva messo in programma di suonare in una grande città americana. Fra la folla quella sera, c'era una giovane madre con il suo figlio piccolo che sperava di ispirarlo ad esercitarsi di più al piano. Mentre lei guardava dall'altra parte per guardare la folla, il figlio sparì, attratto dal palcoscenico. Nessuno vide il ragazzino salire la scala a fianco del palcoscenico e gattonare fino allo sgabello del pianoforte.

Quando egli cominciò a suonare "Chopsticks" (ndt: un walzer per il pianoforte, imparata da tanti giovani pianisti anglosassoni), il pubblico iniziò a strillare, "Toglietelo dal palcoscenico!" Dietro le quinte, il maestro, realizzando ciò che accadeva, prese la sua giacca e si sbrigò ad apparire sul palcoscenico. Senza dire neanche una parola, si piegò dietro al ragazzino. Con le sue mani ai lati del bambino, improvvisò una contro melodia. Mentre suonavano insieme, bisbigliò nell'orecchio del bimbo, "Non ti fermare! Continua! Non mollare!"

Se c'è un messaggio centrale della mia storia, è la speranza. Sono riuscita ad uscire dalla fossa e ce la puoi fare anche tu, se non molli! La strada davanti può sembrare senza fine e anche crudele a volte. Quando non puoi vedere la Sua mano o capire il Suo processo, fidati del Suo cuore. La tua liberazione comincia e si conclude con un piccolo passo di speranza disperata e di abbandono completo. Cammina sempre diritto, attraversando le tue paure e con ogni passo, momento per momento, le tenebre lentamente ma sicuramente cominceranno a sparire. Presto un giorno, ti guarderai intorno per vedere che stai uscendo dalle tenebre!


Pagine in questa serie di Mary Southerland sulla depressione:

1. Che cos'è e chi ne può soffrire

2. Fattori che possono portare alla depressione

3. Possiamo uscire dalla fossa!

Altre risorse sulla depressione:

Iscrizione alla mailing list     Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Email a MissionePerTe     Torna su

Pagine viste: