MPT suggerisce Il Corso Omega! Non perderlo.

GT: Gruppi che trasformano
Da soli si va più veloce ma insieme si va più lontano

Questo riassunto adattato dal libro Cultivating a Life for God (Cultivare una vita per Dio) di Neil Cole.

Miglia di credenti in tutto il mondo stanno sperimentando una crescita nel loro amore per il Signore e nel loro amore per le persone che ancora non Lo conoscono attraverso un semplice processo di mutuo discepolato chiamato il GT (Gruppi che Trasformano) o GC (Gruppi di Crescita). Ma di cosa si tratta?

Che cosa è un GT?

Due uomini

Il GT è uno strumento che può essere utilizzato per iniziare nuove chiese o per aiutare le chiese attuali a maturare e a svilupparsi. È un concetto di base che permette ai credenti "ordinari" di trasformarsi in persone che formano altri discepoli.

Il GT utilizza la forza dei rapporti personali per responsabilizzare e stimolare attraverso la Parola di Dio, piuttosto che imporre regole, programmi e strategie. Il GT sprigiona gli elementi semplici ma essenziali che sono vitali per dei veri cambiamenti e per la crescita spirituale nelle vite della gente che ha bisogno disperatamente di Gesù.

Che cosa si fa in un GT?

Proverbi 27:17 illustra che abbiamo bisogno di altre persone quando afferma che "Il ferro forbisce il ferro; così un uomo ne forbisce un altro". La responsabilità reciproca è "la colla" che tiene stretto il gruppo.

Il GT si incontra una volta alla settimana per circa un'ora e non ha leader "ufficiale". Non sono richiesti o necessari programma di studi, libri di esercizi, o particolare istruzione. Tre semplici mansioni sono adempiute ogni settimana (ossia le "3P"):

1. Il peccato è confessato all'interno di questo rapporto reciproco, responsabile e sicuro.

2. La Parola di Dio è letta ripetutamente in questo contesto durante la settimana. (15-30 capitoli)

3. Le preghiere sono rivolte strategicamente, specificamente e continuamente per i non credenti.

Gli scopi finali del GT sono:

1. vedere le vite trasformate dal potere della Parola di Dio interiorizzata ed applicata e

2. moltiplicare il gruppo, col passare del tempo, in molti altri gruppi.

Chi può incontrarsi in un GT?

I gruppi non sono misti, ma sono composti da sole donne o soli uomini. Il gruppo è limitato a due o tre per aumentare la riservatezza e rendere più facile programmare l'orario delle riunioni ed incoraggiare la moltiplicazione. L'aggiunta di una quarta persona nel processo è considerata l'inizio di un nuovo gruppo. Cioè mentre prima c'era un gruppo di tre, ora ci sono due gruppi di due persone che cercano di aggiungere ad ognuno un'altra persona.

Ci sono soltanto due elementi necessari prima che un individuo dovrebbe avviare o far parte di un GT:

1. Un bisogno disperato di sviluppare un rapporto personale con Gesù Cristo:

Luca 5:29-32 dice "Poi Levi gli preparò un gran banchetto in casa sua, e una grande folla di pubblicani e di altri erano a tavola con loro. Ma gli scribi e i farisei di quel luogo mormoravano contro i discepoli di Gesù, dicendo: «Perché mangiate e bevete con i pubblicani e i peccatori?». E Gesù, rispondendo, disse loro: «Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati. Io non sono venuto a chiamare a ravvedimento i giusti, ma i peccatori».

2. Fedeltà nell'impegno:

2 Timoteo 2:2 dice "E le cose che hai udite da me in presenza di molti testimoni, affidale a uomini fedeli, che siano capaci di insegnarle anche ad altri".

Questi due elementi mantenuti in equilibrio faranno si che la persona alla ricerca di Dio venga a conoscerLo e il credente impegnato venga incoraggiato. La mancanza di uno degli elementi farà rallentare o renderà inefficace il gruppo.

Come si attua la responsabilità reciproca?

La responsabilità reciproca si attua mediante conversazioni di carattere molto sincero e aperto all'interno della riunione settimanale, usando 11 domande dirette a cui bisogna rispondere. Ogni persona dà le risposte apertamente ed onestamente incoraggiata dall'ambiente sicuro del gruppo che si impegna all'onestà, alla comprensione, alla riservatezza ed alla tolleranza.

Due donne

Le domande possono essere modificate, eliminate, aumentate o personalizzate, ma ecco le 11 che utilizziamo solitamente: [Da scaricare, cliccando qui.]

1. Questa settimana sei stato testimone della grandezza di Gesù Cristo con le tue parole e le tue azioni?

2. Sei stato esposto a materiale sessualmente esplicito o hai scelto di pensare a qualcuna con intento sessuale?

3. Hai mancato di integrità nelle tue finanze, hai speso soldi in modo imprudente o hai desiderato qualcosa che non appartiene a te?

4. Sei stato rispettoso, comprensivo e generoso nei tuoi rapporti con la famiglia, amici ed altre persone a te importanti?

5. Hai danneggiato con le tue parole un'altra persona, dietro le sue spalle o faccia a faccia?

6. Ti sei dato ad una qualche dipendenza questa settimana? Spiega.

7. Hai persistito nella tua arrabbiatura con qualcuno?

8. Hai voluto segretamente la sfortuna di qualcuno?

9. La tua domanda personalizzata: __________________________

10. Hai finito di leggere il libro e ascoltato le indicazioni del Signore? Che cosa farai in merito?

11. Sei stato completamente onesto con me?

Molta gente teme questa parte e subito si allontanerà. Lasciami leggere una parte importante della Scrittura a questo riguardo. Proverbi 28:13 dice, "Chi copre le sue trasgressioni non prospererà, ma chi le confessa e le abbandona otterrà misericordia". La confessione non deve essere presa alla leggera.

Ora, potete dire, "Confesserò solo a Dio, perché i miei peccati non sono merce di commercio". Sì, dobbiamo in primo luogo confessare a Dio. 1 Giovanni 1:9 dice, "Se confessiamo i nostri peccati, egli è fedele e giusto, da perdonarci i peccati e purificarci da ogni iniquità". Confessiamo il nostro peccato a Dio per ricevere il perdono e la purificazione. Ma non escludiamo Giacomo 5:16, "Confessate i vostri falli gli uni agli altri e pregate gli uni per gli altri, affinché siate guariti; molto può la preghiera del giusto, fatta con efficacia."

Dobbiamo guarire. Dio ha ordinato e progettato le nostre vite per essere responsabili reciprocamente attraverso la confessione. Sì, avete bisogno di qualcuno al quale poter confessare i vostri segreti. Tutti abbiamo bisogno del perdono, della purificazione e della guarigione per avvertire la trasformazione reale nella nostra vita! Un GT può offrirti il contesto giusto per trovare la libertà dal peccato che alla fine distruggerà la tua vita.

Che cosa leggete?

LA BIBBIA! Questa procedura non usa lezioni preparate, strutture imposte, o programmi dettagliati. Ogni settimana il gruppo decide che cosa leggere nella Bibbia. È suggerito fortemente che la lettura sia almeno di 25-30 capitoli alla settimana. I principianti possono volere cominciare con le letture più brevi per acquisire padronanza della Parola e aumentare quindi l'appetito nel conoscerla.

Se un componente del gruppo non finisce la lettura entro la settimana, lo stesso passo è letto la settimana successiva fino a quando tutti abbiano letto il passo in una settimana.

Il punto è di leggere grandi sezioni della Scrittura ripetutamente nel loro contesto biblico. Ciò che segue può essere l'esempio di alcune letture settimanali:

  • Il Libro di Giona (4 capitoli) - letti 5 volte entro la settimana.
  • La Lettera ai Romani (16 capitoli) - letti 2 volte entro la settimana.
  • Il Libro dei Proverbi (31 capitoli) - letti 1 volta entro la settimana.

Il punto non è tanto che cosa leggi, è leggere e ascoltare Dio che ti parla attraverso la Sua Parola per intervenire nella tua vita. Ogni settimana, ogni persona avrà l'occasione di condividere con gli altri che cosa Dio gli ha rivelato attraverso la Scrittura. Questa procedura dimostra la fiducia nel fatto che lo Spirito Santo di Dio ci condurrà alla Verità. (Giovanni 16:13 "Ma quando verrà lui, lo Spirito di verità, egli vi guiderà in ogni verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutte le cose che ha udito e vi annunzierà le cose a venire.")

Per chi pregate?

Preghiamo per le altre persone come noi che sentono un bisogno disperato di Gesù! Ognuno dovrebbe conoscere qualcuno per nome che abbia bisogno di un rapporto con Gesù Cristo. Ogni persona nel gruppo porta 2 o 3 nomi al gruppo. Ognuno prega giornalmente per tutte le persone elencate durante la settimana. La speranza è che avrete l'occasione di testimoniare il Cristo a quelle persone per le quali state pregando ogni giorno. Quando quella persona è pronta per unirsi al vostro GT, avete cominciato il processo di moltiplicazione!


Scarica il segnalibro, cliccando qui.

Iscrizione alla mailing list     Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Email a MissionePerTe     Torna su

Pagine viste:

Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Dicci la tua     Iscrizione alla mailing list