MPT suggerisce Il Corso Omega! Non perderlo.

Sette modi attraverso i quali un piccolo gruppo può...
condurre gente a Gesù

Quest'articolo è stato scritto da Rick Warren per il suo sito www.pastors.com (in inglese) e usato con permesso. Traduzione in Italiano: Dr. Domenico D'Elia.

Ed ecco degli uomini che portavano sopra un letto un paralitico, e cercavano di farlo entrare e di metterlo davanti a lui. Non trovando modo d'introdurlo a causa della folla, salirono sul tetto e, fatta un'apertura fra le tegole, lo calarono giù con il suo lettuccio, in mezzo alla gente, davanti a Gesù. Ed egli, veduta la loro fede, disse: "Uomo, i tuoi peccati ti sono perdonati" (Luca 5:18-20)

Vi ricordate della storia del paralitico nel Vangelo di Luca, capitolo 5, dove quattro uomini fecero un'apertura fra le tegole del tetto di una sinagoga per poter calare il loro amico verso Gesù? A volte c'è bisogno di fare qualcosa di radicale per condurre qualcuno a Gesù!

E a volte basta soltanto la cura e l'amore costanti di un piccolo gruppo di Cristiani. In che modo i piccoli gruppi della vostra chiesa possono trasformarsi in strumenti efficaci di evangelizzazione come Dio vuole che essi diventino?

1. I piccoli gruppi della vostra chiesa devono prendersi cura della gente che non conosce Gesù

Amici del Signore

La ragione per la quale Dio ha usato i quattro amici, in Luca capitolo 5, è perché essi si sono presi cura del paralitico. Proprio come quei quattro, la missione evangelistica dei vostri piccoli gruppi deve cominciare con l'amore. Il motivo numero uno per il quale i Cristiani non condividono Cristo con altri è perché sono troppo occupati con se stessi e preoccupati di se stessi.

Prima che possiate occuparvi e prendervi cura degli altri, dovete prendere coscienza della loro esistenza. Una volta che un piccolo gruppo prende coscienza di coloro che non hanno un rapporto con Cristo, dovrebbe cominciare a pregare per loro.

I piccoli gruppi della vostra chiesa dovrebbero pregare per tre cose:

  • un'occasione per condividere la vostra fede in maniera non minacciosa;
  • che Dio intenerisca i loro cuori;
  • che Dio intenerisca i cuori dei componenti il piccolo gruppo.

2. I piccoli gruppi della vostra chiesa devono credere che Dio possa raggiungere le persone

Nessuno è senza speranza. Quando i quattro amici hanno guardato lo stato del paralitico, avrebbero potuto rispondere dubbiosi: Cosa mai potrebbe fare Gesù? Invece, hanno creduto che Dio l'avrebbe guarito – hanno avuto fede. La bibbia ci dice che i peccati del paralitico furono perdonati quando Gesù vide la fede dei quattro amici.

C'è gente paralizzata nel nostro mondo che non necessariamente è paralizzata fisicamente ma che hanno una fede paralizzata. Che siano paralizzati dai dubbi, dalla solitudine, dalla paura o da qualsiasi altra cosa, il risultato è sempre lo stesso: hanno bisogno della fede di altri.

In un certo senso, essi non hanno abbastanza fede per credere così, è la fede dei vostri piccoli gruppi che deve andare a prenderli e portarli a Gesù.

Le cellule edificano la chiesa
Un pastore italiano dichiara, "Abbiamo visto questo percorso nelle cellule della mia chiesa":
1 - L'INVITO:
Un membro della cellula invita un amico agli incontri.
 
2 - L'ACCOGLIENZA:
L'ospite è attratto dai rapporti che trova nella cellula.

3 - LA CONVERSIONE:
Essendo accettato nella famiglia della cellula, il non credente accetta il Signore della cellula.

4 - IL DISCEPOLATO:
Il neoconvertito cresce spiritualmente nella cellula.
 
5 - L'INCLUSIONE NELLA CHIESA:
Il neoconvertito viene portato nella grande famiglia della chiesa.

6 - L'ARRICCHIMENTO DELLA CHIESA:
La chiesa cresce numericamente e spiritualmente grazie alla presenza dei neoconvertiti.

Clicca qui per leggere tutto l'articolo!

3. I piccoli gruppi della vostra chiesa devono fare un piano

Anche se la fede e la preghiera sono ingredienti importanti per portare altri a Gesù, voi dovete fare qualcosa anche. Quando i quattro amici hanno visto che la via era ostruita, hanno trovato una soluzione per condurre il paralitico a Gesù. I vostri piccoli gruppi hanno bisogno di un piano per condurre gente a Gesù. Senza di esso, non riusciranno a portare alcuno a Cristo.

4. I piccoli gruppi della vostra chiesa devono superare le difficoltà

Quando i quattro amici hanno visto che il percorso era ostruito, hanno avuto più di un motivo per sentirsi scoraggiati ma, non si sono arresi. Hanno cercato una altro modo per portare l'uomo a Gesù.

Ognuno si sente scoraggiato di tanto in tanto. Ma, per condividere Gesù con i nostri amici, dobbiamo persistere nonostante le difficoltà. Mi ricordo di un piccolo gruppo della nostra chiesa (la chiesa di Saddleback – California – USA) che ha pregato, per un loro amico perduto, per due anni prima che quella persona prendesse un impegno per Gesù. Sono sicuro che quel tipo è contento del fatto che il gruppo non abbia rinunciato a pregare dopo un anno e mezzo.

5. I piccoli gruppi della vostra chiesa hanno bisogno del coraggio di fare qualcosa di originale

Posti di fronte ad una situazione scoraggiante, questi quattro amici hanno deciso di fare qualcosa di originale per condurre il loro amico a Gesù, lo hanno calato dal tetto! A volte dobbiamo anche fare qualcosa di originale per poter portare gente a Gesù.

Anche se non siete capaci di arrampicarvi sul tetto per portare qualcuno a Gesù, potreste ospitare una festa. Per una piccolo gruppo di una chiesa di San Diego (California – USA), ciò ha significato comprare i biglietti per vedere l'intera stagione agonistica di partite di football (football americano). Oltre a comprare i loro propri biglietti, le coppie (del piccolo gruppo) hanno comprato un biglietto supplementare per qualcun altro che non conoscesse Gesù. Quel piccolo gruppo è riuscito a portare altre 13 coppie a Cristo tramite questa esperienza.

6. I piccoli gruppi della vostra chiesa devono lavorare insieme per ottenere un risultato

Avete mai provato a trasportare qualcuno su di una barella avendo a disposizione soltanto tre persone? Non funziona. Se tutti e quattro gli amici non si fossero aiutati, il paralitico sarebbe caduto dalla barella.

Conversione nel contesto di una cellula
Gli studi hanno evidenziato che la gente giunge a Cristo più rapidamente quando si trova ben supportata dall'ambiente che le circonda.

Qualcuno verrà a Gesù soltanto con uno sforzo congiunto del gruppo. Gli studi hanno evidenziato che la gente giunge a Cristo più rapidamente quando si trova ben supportata dall'ambiente che le circonda.

Ecco perché i piccoli gruppi sono così essenziali nel portare gente a Cristo.

Quando parlate con qualcuno sul posto di lavoro, e siete soltanto voi e quella persona, siete l'unico testimone. Se potete portarlo ad un incontro del gruppo – in special modo se si tratta di un incontro divertente – dirà, "Wow, questa gente non è sciocca. Non sono dei bigotti. È gente normale."

7. I piccoli gruppi della vostra chiesa devono essere disposti a pagare il costo per condurre qualcuno a Gesù

Quei quattro uomini non avrebbero fatto un foro nel tetto se non fossero stati disposti a ripararlo. Hanno dovuto pagare il costo di portare il loro amico a Gesù.

Portare un amico a Cristo richiede sempre sacrificio. Per molti piccoli gruppi ciò significa sacrificare il proprio conforto all'interno del gruppo. Molta gente è diventata così comoda, all'interno del proprio gruppo, da essere impaurita dell'ingresso di gente nuova che possa scompigliare la dinamica del gruppo.

Prima che qualcuno del circondario possa venire a Gesù, essi devono percepire che, nella nostra comunità, i membri sono disposti a rinunciare alle loro proprie comodità.

C'è bisogno di gente disinteressata/altruista affinché una chiesa possa crescere!



Articoli di Rick Warren per i leader di chiese:

Articoli di Rick Warren per i predicatori:

Articoli di Rick Warren sull'evangelizzazione:

Articoli di Rick Warren o altri sulla "Chiesa Condotta da Propositi":

Articoli di Rick Warren sui 5 propositi di ogni credente:

Altri articoli di Rick Warren:

Iscrizione alla mailing list     Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Email a MissionePerTe     Torna su

Pagine viste:

Manda un link ad un amico     Stampa l'articolo     Dicci la tua     Iscrizione alla mailing list